Un’agenda per condividere luoghi ed esperienze che ci prepariamo a vivere in questo intenso mese di Giugno

#ToysMOOC: la conclusione e la consegna dei certificati.

Siamo quasi all’ultima lezione di un percorso meraviglioso che ha visto la partecipazione di oltre 1000 iscritti. Otto lezioni, dalla presentazione del nostro approccio educativo alla narrazione di tutte le parole chiave della didattica innovativa: game based learning, maker education, design thinking, coding e smart toys.

Questa settimana va online l’ultima lezione, quella in cui spieghiamo come daremo gli attestati e proveremo a scrivere una bozza corale del profilo Digital Educator, che competenze deve avere e soprattutto quali capacità, chi è e se lavora già nella scuola, quali contaminazioni sono utili al mondo della didattica formale e quella informale.

Le otto lezioni che compongono il MOOC sono le otto aree su cui secondo noi gli Educatori digitali devono sperimentarsi ed essere competenti, anche se a livelli differenti. Come sapete Tinkidoo si move nella traccia dell’educazione informale e quindi si assume come compito di parlare da un lato a chi ha già competenze che riteniamo utili al mondo delle competenze digitali: makers, designers, sviluppatori, artigiani digitali; dall’altro parla a genitori ed educatori (nel senso anglosassone del termine) suggerendo loro percorsi, attività, spunti e tools (gli smart toys).

Il corso sarà disponibile sulla piattaforma Emma fino alla fine del mese di Giugno.

Successivamente i contenuti saranno spostati sulla piattaforma Tinkidoo Academy e differenziati per livello di partenza.

#BOLOGNA 13 Giugno: FUTURE SUMMER CAMP

13077050_589295654559733_4635313175036710652_n

 

La location è davvero incredibile ed anche le esperienze di cui si contamina questo Summer Camp. Un’occasione unica di apprendimento estivo per educare ***BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI*** al SAPER FARE, alla CREATIVITA’ e alle COMPETENZE DEL FUTURO.

DAL 7 AL 17 GIUGNO 2016 ALLE SERRE DEI GIARDINI MARGHERITA

Educazione all’aria aperta, attività manuali (making, tinkering e cucina), il mondo del digitale (programmazione, pensiero computazionale, stampa 3D), composizione audio e video, espressione corporea ed emotiva e molto altro, grazie alla collaborazione con partner qualificati e le realtà innovative del territorio:

Archilabò, Cibo Sociale, Fablab Bologna, MUVet, NETural Family, roBOt Kids, Tinkidoo, 2bHappy.

 

#PERUGIA 17-19 Giugno KIDSBIT FESTIVAL

 

13221583_1711769525755931_1896280126826335002_n

 

Il chiostro di Sant’Anna che per qualche giorno si trasforma in un grande laboratorio a cielo aperto per grandi e piccini.

Dal 16 al 19 giugno 2016  Festival per bambini dai 4 ai 14 anni si compone di laboratori creativi digitali tenuti da professionisti nazionali e internazionali.

Il programma è ricchissimo di appuntamenti.

Tinkidoo sarà presente il 17 Giugno con due workshop rivolti ai bambini. Uno per i bambini piccoli (baby coding) ed una altro per i bambini più grandi Robotic Coding.

La grande novità però è il primo appuntamento per gli EDUCATORI

Per scoprire tutto e per prenotare la sessione iscriviti qui 

Descrizione

La maggior parte dei bambini che hanno almeno 3 anni, faranno un lavoro di cui oggi non conosciamo neanche il nome. La tecnologia e l’innovazione stanno cambiando il lavoro, soprattutto nelle competenze richieste.

Come possiamo prepararci ad insegnarle?
Un workshop guidato da Tinkidoo per scoprire quante cose si possono fare apportando un approccio innovativo alla didattica con il supporto di giocattoli digitali e piccoli robot.

L’evento è dedicato a genitori, educatori, insegnanti e curiosi che vogliano comprendere l’approccio educativo Tinkidoo, le parole chiave dell’innovazione didattica ed il perché dell’uso di smart toys nei progetti educativi, fuori e dentro la scuola.

Il workshop prevede una quota di iscrizione di 15 euro e un numero massimo di 20 partecipanti.